• BlackMagic

    Memento è un film del 2000 diretto dal bravissimo (allora emergente) regista britannico Cristopher Nolan. Riuscitissimo esempio di come stile e tecnica registica possano valorizzare un soggeto apparentemente non eccezionale e renderlo un capolavoro. Memento è un film innovativo che distribuisce la storia attraverso l’uso di più linee temporali, intrecciate tra loro da un sapiente uso di flashback e flashforward. Queta tecnica permette a Nolan di mantenere celato allo spettatore il nesso tra gli eventi, immedesimando quest’ultimo nel protagonista affetto dalla perdita della memoria anterograda, distribuendo indizi, anche fuorvianti, qui e lì durante tutta la narrazione . Questa condizione del protagonista offre al regista il giusto spunto per imbastire un film che tratta di vendetta (Leonard ha ricordi chiari solo fino al momento dell’aggressione subita dalla moglie), di fiducia (la sua incapacità di ricordarsi lo rende vulnerabile agli inganni degli altri) di coscienza (se non ricordi ciò che hai fatto non puoi pentirtene).
    Un montaggio superlativo nasconde allo spettatore le informazioni che il protagonista non ricorda, aumentando la simbiosi psicologica con lo stesso. La scelta stilistica di contrapporre bianco e nero alle parti che riguardano l’oggettivo susseguirsi dei fatti, alternate a quelle a colori che introducono la parte soggetiva, influenzata dal disturbo della memoria..che segue gli eventi a ritroso nel tempo. Insomma un film intelligente.
    Ogni volta che penserete di aver capito, sopraggiungeranno altri indizi e le vostre certezze si sgretoleranno, sarete in balia di colpi di scena e enigmi, vicoli ciechi, un susseguirsi di tabula rasa ad ogni risveglio del protagonista. Buona, infine, la prova di Guy Pearce che grazie a questo film ha decisamente fatto fare alla sua carriera il salto di qualità.

    Memento è cinema nel senso più ampio del termine; una dimostrazione di tecnica ed eleganza, un ingegnoso puzzle noir. Criptico, intelligente, intenso.

    • chandra

      Bellisimo film! Bellissima recensione BlackM. .. Grazie!
      Rimesso nei segnaL. da rivedere sicuramente!

      Appunti di viaggio:
      L’attore protagonista di questo film è anche l’attore che interpretò in Priscilla una delle tre “Drag Queen”
      http://www.italia-film.org/17778-priscilla-la-regina-del-deserto/
      per non parlare della bella interpretazione in L.A. Confidential
      http://www.italia-film.org/664-la-confidential/
      Bellissimo Film!

      E per i più pignoli una delle tre Drag Queen…. è l’agente Smith (Matrix)
      un bravissimo attore di nome .. Hugo Weaving!
      xD

      • BlackMagic

        il bello di questo film è proprio che lo puoi rivedere più volte e che continuerà comunque a stupirti!

        • chandra

          Vero! Concordo!

  • Virginia Ipazia

    Dopo lo hanno copiato tutti eppure resta il migliore

    • BlackMagic

      assolutamente si!